New PDF release: La luna e i falò

By Cesare Pavese

Show description

Read Online or Download La luna e i falò PDF

Best classics books

The Way of All Flesh - download pdf or read online

Ernest Pontifex, protagonist within the approach of All Flesh, battles his father's iron will in a private fight to completely detect the potential for the self. whereas taking the placement of an highbrow gadfly decided to assault the shams of society, Pontifex additionally assumes the de facto function of spokesman for the author's particular anti-Victorian ideals.

Read e-book online Mark Twain Speaking PDF

Initially released in 1976 and reissued in 2006 after a long time out of print, Mark Twain talking assembles Twain's lectures, after-dinner speeches, and interviews from 1864 to 1909. Explanatory notes describe events, determine personalities, and talk about options of Twain's oral craftsmanship.

Additional info for La luna e i falò

Sample text

M’aveva preso la smania di vedere qualcos’altro che non fossero la valle di San Joaquin o le solite facce. Sapevo già che finita la guerra avrei passato il mare per forza, e la vita che facevo era brutta e provvisoria. Poi smisi anche di fare puntate su quella strada del sud. Era un paese troppo grande, non sarei mai arrivato in nessun posto. Non ero piú quel giovanotto che con la squadra ferrovieri in otto mesi ero arrivato in California. Molti paesi vuol dire nessuno. Quella sera mi s’impannò il camioncino in aperta campagna.

Il banco dove s’inginocchiava mia madre, – mi disse. – Mia madre che ha fatto piú bene lei alla chiesa di dieci tangheri come costui... Letteratura italiana Einaudi 52 Cesare Pavese - La luna e i falò Dei partigiani il Cavaliere non giudicò. – Ragazzi, – disse. – Ragazzi che si sono trovati a far la guerra... Quando penso che tanti... Insomma il parroco tirava l’acqua al suo mulino e non aveva ancora digerita l’inaugurazione della lapide ai partigiani impiccati davanti alle Ca’ Nere, ch’era stata fatta senza di lui due anni fa da un deputato socialista venuto apposta da Asti.

Ho fatto molti stupidi errori, – mi disse, – se ne fanno nella vita. I veri acciacchi dell’età sono i rimorsi. Ma una cosa non mi perdono. Quel ragazzo... Eravamo arrivati al gomito della strada, sotto le canne. Si fermò e balbettò: – Lei sa com’è morto? Feci cenno di sí. Parlava con le mani strette al pomo del bastone. – Ho piantato questi alberi, – disse. Dietro le canne si vedeva un pino. – Ho voluto che qui in cima Letteratura italiana Einaudi 35 Cesare Pavese - La luna e i falò alla collina la terra fosse sua, come piaceva a lui, libera e selvatica come il parco dov’è stato ragazzo...

Download PDF sample

La luna e i falò by Cesare Pavese


by Robert
4.4

Rated 4.17 of 5 – based on 3 votes